Corso di saldatura materie plastiche

Certificazione saldatura tubi, raccordi, lastre e membrane.

22 aprile 2020

Il settore delle materie plastiche (PE, PP, PVC, PA, PVDF....) è da decenni in forte espansione e necessita di personale coinvolto nelle attività di saldatura competente per garantire l'ottenimento dei migliori risultati.

Le principali norme che disciplinano le qualifiche sono la UNI 9737 e la EN 13067.

Vengono definiti i seguenti processi: 

  • saldature a elementi termici;
  • saldatura per elettrofusione;
  • saldatura a gas caldo;
  • saldatura per estrusione;
  • saldatura con solvente.

Tali processi si applicano a:

  • lastre;
  • tubi;
  • raccordi;
  • membrane.


Coordinatore dei saldatori di Polietilene

La qualifica secondo la  norma UNI 10761 è indirizzata a coloro che operano nel mercato del gas combustibile, acqua ed altri fluidi in pressione con reti in polietilene.

Ha lo scopo di definire il Ruolo del Coordinatore : i compiti, le responsabilità tecniche ed i requisiti di addestramento del personale preposto alle attività di saldatura. Una figura coinvolta durane la posa e il collaudo di impianti e reti nonché di coloro che hanno collaborato alla progettazione degli stessi. 

La validità della qualifica ha una durata di 5 anni rinnovabili per altri 5 anni con un corso di aggiornamento di 8 ore.


FAQ 9737

Puoi trovare le FAQ sulla normativa UNI 9737 e EN 13067 a questa pagina.




Richiedi info: Corso di saldatura materie plastiche

@

Desidero rimanere aggiornato sulle novità tecniche e commerciali.