Taratura saldatrici

Il processo di saldatura è da considerarsi un’attività speciale con peculiarità significative legate alla manualità ed alla strumentazione in uso che richiedono controlli e verifiche continui per essere sicuri di conseguire i risultati richiesti.

Il primo pilastro imprescindibile è che le attività di saldatura devono essere eseguite tramite personale qualificato in conformità agli standard vigenti quali per esempio UNI EN ISO 9606. Il saldatore qualificato esegue l’attività nel rispetto ai limiti di tolleranza presenti nelle WPS assicurando così la ripetibilità nell’esecuzione di un giunto saldato e garantendo livelli di qualità elevati in termini di caratteristiche meccaniche e chimiche.

Il secondo pilastro per il processo di saldatura è l’utilizzo di strumentazione idonea con caratteristiche funzionali verificate e garantite.

La Norma IEC 60974-14 dettaglia i requisiti da adottare per la verifica della saldatura ad arco e delle apparecchiature di taratura ed indica la periodicità annuale di tali verifiche a cui devono attenersi tutti gli utilizzatori, aziende o singole operatori, che nello svolgimento delle attività effettuano saldature nei più svariati settori acqua, gas, strutturali, ecc.

Le aziende con sistemi di gestione certificato in accordo alle norme ISO9001 EN 1090, EN3834, EN 15085  e NADCAP sono obbligate ad instituire un sistema di verifica metodico delle saldatrici; l’entrata in vigore di tale normativa comporta che le calibrazioni delle saldatrici non siano più eseguite tramite pinza amperometrica ma tramite l’utilizzo di una strumentazione che permette di rilevare i parametri richiesti dalla normativa stessa con uso di un carico statico e di uno strumento primario ad esso collegato.

Per non perdere la fiducia sulla vostra saldatrice, rispettare i requisiti dello stato dell’arte e garantire l’efficienza della strumentazione, è obbligatorio effettuare la verifica annuale delle saldatrici presso Centri che operino in linea con la norma internazionale per le tarature

TTR Institute SRL è accreditato secondo la ISO17025 ed è in grado di soddisfare gli stringenti requisiti richiesti dalle norme di riferimento applicabili.

Al termine del controllo TTR rilascia un rapporto di verifica in accordo alla norma IEC 60974-14 e rispettoso di tutti in requisiti metrologici in quanto eseguito con strumentazione specifica, con le caratteristiche funzionali obbligatorie e in validità metrologica per tale attività.



Contattaci per richiedere informazioni

@

Desidero rimanere aggiornato sulle novità tecniche e commerciali.